X
Newsletter

ABOUT US

S.A.P.A.F. nasce a Firenze nel 1954 da un progetto di Silvano Calistri e della moglie Valdivia. A conduzione familiare da ormai tre generazioni, si distingue per la creazione di accessori in pelle esclusivi e totalmente artigianali, grazie ad un know how di primissimo ordine dovuto ad una storia produttiva di oltre mezzo secolo.

Trasferitasi da Firenze a Scandicci, il più importante distretto d’Italia per la creazione di accessori in pelle di alta qualità, oggi Sapaf ha adottato la strategia della differenziazione produttiva, grazie alla collaborazione per grandi firme di fama internazionale, alla progettazione di collezioni per Private Labels e ad una linea propria con il marchio Sapaf 1954.

Focus su produzioni limitate e modelli quasi sempre unici negli anni Cinquanta e Sessanta, grande exploit internazionale nei decenni Ottanta e Novanta, con la conquista dei Department Stores più importanti del mondo sul fronte commerciale, e delle principali riviste di moda sul fronte media, e mutamento strategico indirizzato alla produzione su commissione per i grandi marchi negli anni Novanta. Fino ad arrivare al 1997, in cui Sapaf e altre quindici aziende toscane del settore danno vita al consorzio “100% italiano” per sostenere e promuovere la produzione locale, contrastando l’imperante strategia della delocalizzazione produttiva.

Conquiste di primaria importanza agli inizi del duemila, con la prima certificazione di qualità ISO 9001 e quella per la responsabilità sociale SA 8000 e, sul fronte del processo produttivo, con la dotazione della tecnologia di modelleria CAD-CAM e di un centro di taglio completamente automatizzato.

Continuando a distinguersi dai competitor grazie ad una filosofia aziendale che predilige al mero criterio merceologico i valori dell’eccellenza qualitativa e dell’unicità, Sapaf offre un prodotto elegante e pratico al contempo, in perfetto equilibrio tra ricercatezza stilistica ed esigenze di vita quotidiana.

Un linguaggio univoco che parla di espressioni e significati dai contenuti sempre attuali.